• Black TripAdvisor Icon
  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon

Alla scoperta della

 

Franciacorta

Situata a pochi passi da Brescia e dal lago d’Iseo, la Franciacorta è una zona famosa per la produzione del vino omonimo, il Franciacorta DOCG.  

Non solo: splendide colline, siti culturali e storici, relax nella natura, occasioni di sport e di svago fanno del territorio franciacortino una vera scoperta per molti turisti che arrivano qui per la prima volta e l’hotel la Fonte Franciacorta si trova a Ome nel suo cuore circondata da tutto questo splendore.

Cosa fare in Franciacorta? Quali luoghi visitare? Quali esperienze di sport, cultura e di enogastronomia vivere?

Scopriamolo insieme...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La cultura del vino

 

È proprio qui, tra le colline moreniche ricche di minerali che viene realizzato il Franciacorta DOCG, prodotto secondo il metodo classico della rifermentazione in bottiglia.

Un vino dalla pregiata qualità, ottimo a tutto pasto, tutte le portate sono valorizzate dall’abbinamento con le diverse tipologie di Franciacorta, nei suoi diversi dosaggi. Che sia un semplice piatto della tradizione o uno splendido da gourmet il Franciacorta

esalta il gusto e il sapore.

Il nostro Ristorante “Don Camillo" all’interno dell’Hotel La Fonte Franciacorta accompagna spesso questi sapori e realizza brillanti abbinamenti con delle prelibatezze gastronomiche della zona una citazione particolare la merita il manzo all’olio di Rovato, dalla cottura lenta e da servire su un tappeto di polenta che si sposa meravigliosamente con il Franciacorta non dosato Millesimato o Riserva.

Le cantine dedite alla produzione del Franciacorta DOCG aprono spesso le porte al pubblico per un’esperienza davvero indimenticabile, e con i nostri pacchetti possiamo visitarne più di una. Scoprirete i segreti della sua nascita, della sua produzione. vedrete Cantine suggestive e storiche e ovviamente degusterete un calice di Franciacorta.

Ma la Franciacorta non è solo vino è un intero territorio che affascina. Si può scoprire la natura selvaggia della Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino, o esplorare i segreti nascosti del Monastero di S. Pietro in Lamosa e dell’Abbazia Olivetana di S. Nicola, o vivere delle Attività all’aria aperta con sport straordinari come golf, bici, trekking, nordic walking, o fare shopping sfrenato allo Shopping Outlet Village.

 

Per aiutarvi a Vivere la Franciacorta abbiamo pensato di proporvi varie soluzioni per scoprire in un week end o in poche ore il nostro territorio.

 

 

 

 

 

 

Week end Vino Vino Vino

 

Arrivo in Franciacorta nel tardo pomeriggio dopo un venerdì di lavoro, cena presso il ristorante dell'Hotel con degustazione dei piatti della tradizione accompagnati da un primo calice di bollicine .

Il mattino seguente, dopo un’abbondante colazione, visita al monastero Olivetano di Rodengo Saiano fondato prima del 1050 dai monaci cluniacensi in un punto strategico alle porte della città, e meta di pellegrini, vivendo anni d’oro con la presenza dei più importanti artisti bresciani.

L’avvento di Napoleone segnò l’inizio del declino dell’Abbazia, che venne trasformata in fattoria e in seguito recuperata da Paolo VI e restituita ai monaci olivetani. Splendidi i tre chiostri e molto suggestiva la Chiesa di S. Nicola, nella cui sacrestia spiccano gli affreschi del Romanino.

Gli amanti dell’arte non possono perdere la visita all’antirefettorio, dove si trovano gli affreschi di Lattanzio Gambara, altro importante esponente artistico bresciano.

 

 

 

 

                                              

Prima di mezzogiorno un piccolo trasferimento in una delle innumerevoli cantine della Franciacorta dove scoprirete la passione e il lavoro che nasconde una bollicina, degustando un calice tra una fetta di salame e una pepita di grana, per poi sportarci per Pranzo sul lago di Iseo per pranzare sulle sue rive degustando magari un tipico piatto della zona: la tinca al forno di Clusane.

Dopo aver pranzato la meta successiva potrebbe essere La Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino, la riserva è un’area di grande interesse naturalistico che si trova nella parte meridionale del lago, a due passi da Iseo.

Questa zona, ad alto tasso paludoso, regala colori meravigliosi in particolare al tramonto, e consente di ammirare animali come

l ’airone rosso e il falco di palude. Per quanto riguarda la flora, la diversa profondità dell’acqua permette la felice convivenza di specie molto diverse, tra cui alcune piante esotiche.

Terminata questa tranquilla passeggiata ci si potrebbe spostare presso il Monastero di S. Pietro in Lamosa, situato a pochi metri da uno dei punti di accesso alle Torbiere nel comune di Provaglio d’Iseo. L’originaria Chiesa fu donata nel 1083 da una ricca famiglia ai monaci di Cluny, e nel corso dei secoli subì diverse trasformazioni passando di mano in mano fino a divenire di proprietà di un’altra famiglia aristocratica. Solo nel 1983 la famiglia cedette il Monastero al Comune, e con lavori di restauro durati più di 20 anni oggi esso è restituito ai suoi cittadini, con la sua storia, i suoi importanti affreschi e come sede di eventi culturali e musicali.

Con la posizione rialzata, il Monastero di S. Pietro in Lamosa regala una splendida vista sulle Torbiere e sul territorio circostante.

Per la serata ci sono varie soluzione o chiuderla in camera accompagnati da una splendida bottiglia di Franciacorta o passeggiando tre le vie di Iseo alla ricerca di quell’angolo del proprio paradiso.

 

 

 

 

 

 

 

Ma non è ancora finita! Il giorno seguente prima di rientrare a casa è d’obbligo un salto allo Shopping Center Outlet Village a Rodengo Saiano: i suoi più di 160 negozi delle migliori marche offrono prodotti sempre scontati fino al 70% rispetto ai negozi tradizionali. C’è davvero di tutto: abbigliamento, scarpe, pelletteria, articoli per la casa, profumeria, cartoleria, intimo.

E tra un negozio e l’altro concediti una pausa in uno dei bar del Village.

Solo al termine potrete riprendere la strada verso casa con la consapevolezza che in Franciacorta si potrà ritornare per vivere altre esperienze ed altre atmosfere.

 

(Monastero Olivetano Rodengo Saiano)

Contattaci

Tel: 030/6527842

info@lafontehotel.eu

          Privacy                

Hotel La Fonte Franciacorta  via dei Sabbioni, 16 Ome

p.iva 03554860167

MCA S.R.L.

© 2020 Hotel La Fonte Franciacorta MCA srl